Cambalache Porte Aperte

Grazie!

A tutti coloro che sabato, nonostante la pioggia, hanno suonato il campanello delle nostre case per venire a bere un tè insieme a noi.

E’ stato un bel pomeriggio di chiacchiere e condivisione. I ragazzi hanno avuto l’occasione di confrontarsi con persone nuove, di comunicare usando l’italiano imparato a scuola con impegno e di far scoprire tradizioni e sapori tipici dei loro paesi lontani.

Gli ospiti hanno potuto vivere la famosa “teranga” (ospitalità),  vedere dove i ragazzi abitano e assaggiare l’ataya senegalese.

Lamen, prima che gli ospiti andassero via, ha detto una frase che riassume lo spirito di Cambalache Porte Aperte: <<Grazie per essere venuti, è stato bello conoscervi. Tornate a trovarci, sarete i benvenuti.>>

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...